Catania SSD, attesa per il derby contro il Città di Acireale. Si spera nell’extra capienza dello stadio Massimino

Da ieri pomeriggio, tra le polemiche dei tifosi acesi e dei sostenitori rossazzurri non abbonati, residenti nei comuni interessati dal divieto, i biglietti per il derby tra Catania SSD e Città di Acireale sono in vendita ed è ufficialmente scattata la caccia al biglietto.

I tagliandi a disposizione non sono moltissimi, per via dell’alto numero degli abbonati tra i sostenitori etnei, oltre undicimila, e anche per questo i dirigenti del club etneo stanno continuando ad attendere notizie sulla possibilità che venga accordata l’extra capienza.

Tutte da valutare anche le condizioni meteo, perché le previsioni parlano di una possibile pioggia battente già a partire dalla giornata di sabato e per questo la dirigenza rossazzurra si sta attivando anche per l’eventuale apposizione dei teloni sul manto erboso.

Nel frattempo il pensiero è rivolto anche agli allenamenti dei giocatori a disposizione di Giovanni Ferraro, con la società guidata da Ross Pelligra che si è aggiudicata il bando di gestione dell’impianto di Nesima, che presto quindi verrà adeguato ulteriormente anche alle esigenze della prima squadra rossazzurra.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento