Cadavere trovato nella galleria del passante ferroviario Il 44enne si sarebbe allontanato da struttura sanitaria

Un uomo è stato trovato senza vita nei pressi del cantiere ferroviario alla stazione Notarbartolo. Sono stati i vigili del fuoco a recuperare il cadavere che è un 44enne palermitano che, nei giorni scorsi, si sarebbe allontanato da una struttura sanitaria nella zona di San Lorenzo. 

Non si conoscono ancora le cause del decesso. Ma sul corpo è stato trovato un ematoma al volto. Stando a quanto ricostruito finora, potrebbe essere stato provocato da un colpo ricevuto, o da una caduta e poi una successiva perdita di sangue. La procura ha disposto l’autopsia. Dopo i rilievi della scientifica e del medico legale, la salma sarà portata all’istituto di medicina legale del Policlinico.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia delle volanti e quelli della Polfer. Sono questi ultimi che stanno indagando per ricostruire quanto successo. L’uomo che è stato trovato nella galleria del passante ferroviario, potrebbe essere morto da alcuni giorni. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento