Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Covid, altri quattordici Comuni in zona arancione
Totale sale a 149. Domani nuovo vertice dell'Anci

La disposizione è stata firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci. L'obiettivo è quello di contenere i contagi. I territori coinvolti sono tutti nelle province di Caltanissetta, Agrigento e Palermo. E lunedì è previsto il rientro a scuola in presenza

Redazione

Foto di: fernandozhiminaicela

Foto di: fernandozhiminaicela

Altri quattordici Comuni siciliani in zona arancione da domenica 16 gennaio e fino a mercoledì 26 gennaio (compreso). Lo dispone l'ordinanza appena firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe, per contenere i contagi da Coronavirus. Le misure restrittive anti Covid saranno in vigore nei seguenti territori: Licata nell'Agrigentino; Mazzarino, Niscemi, Mussomeli, Riesi, San Cataldo e Vallelunga Pratameno nel Nisseno; Borgetto, San Cipirello, Trappeto, Blufi, Petralia Soprana, Altofonte e Villabate, nel Palermitano. 

Salgono così a 149 i Comuni per i quali è attualmente disposta la zona arancione. Intanto per domani 15 gennaio, alle 15, è stato convocato un nuovo vertice dell'articolazione siciliana dell'Associazione nazionale Comuni italiani presieduta dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Sul tavolo dei primi cittadini ancora una volta ci sarà il ritorno delle lezioni in presenza a scuola. Nei giorni scorsi dopo il via libera da parte della Regione i sindaci hanno deciso di adottare delle ordinanze per rinviare il rientro in classe. Il tribunale amministrativo regionale si è espresso annullando i provvedimenti ad Agrigento, Palermo e Messina. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×