Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Nubifragio a Messina, frana sulla Panoramica
Un'auto investita dal fango, ma nessun ferito

Poco più di trenta minuti di pioggia hanno causato disagi e smottamenti, come quello che ha coinvolto la strada nella zona Nord del capoluogo. Sul posto le forze dell'ordine e i vigili del fuoco, anche se la situazione meteorologica è tornata alla normalità

Redazione

È durato poco più di mezzora il temporale che si è abbattuto sulla città di Messina durante la mattinata, ma per un momento è sembrato di rivivere gli stessi attimi di tensione del nubifragio del 15 luglio a Palermo. La forte pioggia ha infatti causato lo smottamento della collina che sovrasta la strada Panoramica dello Stretto, con fango e detriti che hanno travolto un'auto. Non si registrano tuttavia feriti, anche se le forze dell'ordine e i vigili del fuoco si trovano sul posto per essere sicuri che nessuna persona sia rimasta coinvolta nello smottamento. 

La strada al momento è ancora bloccata in entrambe le direzioni all'altezza del complesso Eden Park, con le auto che si sono riversate sulla via Consolare Pompea, bloccata per gli ingorghi. Un'altra frana, anche se di più modeste dimensioni, si è verificata nella zona di Principe. L'allerta meteo era comunque stata diramata in tempo dalla protezione civile, mentre il Comune ha già attivato il Coc (Centro operativo comunale) per gestire la situazione. Intanto sul capoluogo peloritano è tornato il sole. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×