Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Elezioni europee, La sinistra scende in campo in Sicilia
Da Catania candidato Iannitti, ipotesi Evola da Palermo

Nomen omen. Le assemblee territoriali sono ancora in corso di svolgimento, ma qualche certezza comincia a esserci. Le linee guida della lista unitaria, intanto, sono chiare: parità di genere tra gli aspiranti europarlamentari ed energie nuove che vengano dal basso

Luisa Santangelo

Foto di: Europe Left

Foto di: Europe Left

Alla fine la sinistra sembra avercela fatta. E, a scanso di equivoci, si chiamerà proprio così: La sinistra, nomen omen, per evitare confusione. La settimana scorsa, a Catania, nel corso di una riunione come tante se ne sono viste, sono venute fuori anche le indicazioni di alcuni candidati. Unitarie, tra l'altro, senza spaccature. Così, per un seggio al Parlamento europeo alle prossime elezioni del 26 maggio 2019 dovrebbe correre per certo, nella circoscrizione Isole, Matteo Iannitti, animatore dell'attivissimo movimento Catania bene comune e candidato a sindaco nel capoluogo etneo nella tornata del lontano 2013, quando a vincere Palazzo degli elefanti è stato l'ex primo cittadino Enzo Bianco. L'altro nome venuto fuori dall'assemblea viene sempre dal territorio: Resi Iurato, consigliera comunale di Scicli (con Scicli bene comune) ed ex candidata alle elezioni regionali 2017 nella lista Cento passi per la Sicilia con Claudio Fava presidente.

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×