Valeria Sudano anticipa tutti. Affissi manifesti per annunciare la candidatura a sindaca di Catania

Valeria Sudano si candida a sindaca di Catania. La parlamentare nazionale di Prima l’Italia ha anticipato tutti nella coalizione del centrodestra ed è scesa in campo per le elezioni amministrative di maggio. A confermarlo adesso ci sono i manifesti elettorali che, da qualche ora, rivestono gli spazi pubblicitari del capoluogo etneo. E mentre gli altri alleati battibeccano ancora sui nomi, Sudano si mette si mette in mostra, confermando i rumors degli ultimi mesi, nella città in cui è nata e si è formata politicamente, ricoprendo anche il ruolo di consigliera comunale. L’operazione ha avuto l’ok del leader della Lega Matteo Salvini che, quando era ministro dell’Interno, per la città siciliana diede il via libera alla manovra anti-dissesto di mezzo milione di euro a fondo perduto. Erano i tempi dell’amministrazione dell’ex sindaco (poi sospeso) Salvo Pogliese.

Adesso bisognerà aspettare le reazione degli alleati con in testa Fratelli d’Italia. È di (ieri) la notizia della candidatura a sindaco dell’ex assessore comunale ai Lavori Pubblici Pippo Arcidiacono che, nella nota che ha scritto e firmato di suo pugno, mette tra parentesi il nome del partito di cui l’ex primo cittadino etneo è coordinatore regionale. Sarebbe proprio l’attuale senatore Pogliese a rivendicare, però, ancora un ruolo di primo piano per Fratelli d’Italia ma spingendo per il nome del suo ex assessore allo Sport Sergio Parisi. C’è poi il nodo degli autonomisti, con Raffaele Lombardo che ha deciso di non candidarsi ma che ha già dettato l’agenda politica del futuro primo cittadino, e quello di Forza Italia. Cateno De Luca, leader di Sicilia Vera e Sud chiama Nord ha lanciato in campo l’avvocato 31enne Gabriele Savoca, già soprannominato baby-Scateno.


Dalla stessa categoria

I più letti

Valeria Sudano si candida a sindaca di Catania. La parlamentare nazionale di Prima l’Italia ha anticipato tutti nella coalizione del centrodestra ed è scesa in campo per le elezioni amministrative di maggio. A confermarlo adesso ci sono i manifesti elettorali che, da qualche ora, rivestono gli spazi pubblicitari del capoluogo etneo. E mentre gli altri alleati […]

Valeria Sudano si candida a sindaca di Catania. La parlamentare nazionale di Prima l’Italia ha anticipato tutti nella coalizione del centrodestra ed è scesa in campo per le elezioni amministrative di maggio. A confermarlo adesso ci sono i manifesti elettorali che, da qualche ora, rivestono gli spazi pubblicitari del capoluogo etneo. E mentre gli altri alleati […]

Giustizia per Emanuele Scieri

Sono stati condannati i due ex caporali Alessandro Panella e Luigi Zabara. Finisce così il processo di primo grado con rito ordinario per l’omicidio volontario aggravato del parà siracusano Emanuele Scieri, avvenuto all’interno della caserma Gamerra di Pisa nell’agosto del 1999. Per loro il procuratore Alessandro Crini aveva chiesto rispettivamente una condanna a 24 anni e 21 anni, […]

Catania archeologica, l`occasione mancata

In una nota protocollata al Comune etneo a metà gennaio l'associazione di piazza Federico di Svevia chiede di gestire il bene del XII secolo, abbandonato, per garantirne «a titolo gratuito e senza scopo di lucro, la fruibilità». Adesso interrotta dal cambio del lucchetto del cancello da cui vi si accede e dalle divergenze con uno degli abitanti, che risponde: «C'era il rischio per la pubblica incolumità»

I processi a Raffaele Lombardo