Un terremoto di magnitudo 3.2 a nord di Ragalna Scossa localizzata a una profondità di 10 chilometri

Un terremoto di magnitudo 3.2 è stato registrato alle 14.51. L’epicentro, secondo le comunicazioni diffuse dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stato individuato in un’area a sette chilometri dal centro abitato di Ragalna, in provincia di Catania, con una profondità di dieci chilometri. La scossa è stata avvertita dalla popolazione. I Comuni più vicini alla zona dell’epicentro sono Nicolosi, Biancavilla e Belpasso


Dalla stessa categoria

Lascia un commento