Tutti gli eventi del fine settimana in Sicilia Feste in spiaggia, concerti e notti bianche

Palermo. In città fervono i preparativi per il 394esimo festino in onore di Santa Rosalia. Otto giorni, dal 7 al 15 luglio, ricchi di
eventi tra mostre, concerti, spettacoli, intrattenimenti musicali e giochi pirotecnici. Fino a
domenica, il capoluogo siciliano ospiterà la 13esima edizione del Sole Luna film Festival all’interno della splendida cornice del complesso
monumentale di Santa Maria dello Spasimo. In programma oltre 40 proiezioni. A decretare i
vincitori sarà la giuria internazionale, presieduta dal regista iraniano Nima Sarvestani, vincitore
della scorsa edizione. Sabato, torna l’appuntamento con i mercatini sotto le stelle a Villa
Filippina
. Previste degustazioni, spettacoli di teatro, cine arena, planetario e attrazioni per bambini.
La pizza margherita sarà la protagonista di una serata imperdibile a cui i buongustai non potranno rinunciare. Domenica sera a San Lorenzo
Mercato
si daranno appuntamento i migliori pizzaioli della città. Ognuno di loro avrà una
postazione con un forno a legna dove proporrà la propria versione della margherita,
spiegando al pubblico le proprie scelte su lievitazione, impasti, farine, materie prime,
lavorazione. Dopo il successo delle scorse edizioni, arriva per gli amanti della musica il Ficuzza jazz and blue summerfest. Undici chef
stellati, dieci cantine siciliane, un birrificio artigianale del territorio, quaranta partner si
incontreranno a Terrasini per un weekend all’insegna della solidarietà. Previsto aperitivo letterario al tramonto, cena
sotto le stelle e intrattenimento musicale. Il ricavato dell’evento sarà devoluto all’Associazione Piera
Cutino per i bambini talassemici
. Anche quest’anno, la borgata marinara di Sant’Erasmo propone
una festa imperdibile. In programma attività
per bambini, interventi di pulizia e riqualificazione e giocoleria. Estate in musica
al geosito arco azzurro di Mongerbino-Aspra di Bagheria con il concerto degli Alenfado. Un viaggio sonoro alla scoperta della
musica portoghese. Pronti per un sabato sera all’insegna del buon cibo e della cultura? Arriva la Notte Rosa a Termini Imerese. Per gli appassionati delle
due ruote, ritorna, domenica, il Lercara Wheels fest. Spazio anche alla birra, al buon cibo e alla
musica. Avete mai provato a fare yoga sull’acqua? Isola surf in collaborazione con yoga your life
organizza nel weekend lezioni di yoga su tavola da surf a Punta Barcarello. Da non perdere, invece,
domani sera la notte bianca a Gangi, uno dei
borghi più belli d’Italia. In programma spettacoli, animazione per bambini e musica live. 

Enna. Torna nel capoluogo ennese il tradizionale Palio del tiro con l’arco. In occasione dell’evento, 150 arcieri provenienti dal nord e centro Italia gareggeranno all’interno del Castello di Lombardia. In
programma cortei, esibizioni medievali e degustazioni di pietanze locali. Sabato sera, invece, l’esibizione musicale del duo Alessandro Presti e Emanuele Primavera nella cornice dell’antica porta Janniscuru. Chi si
aggiudicherà l’ambito titolo di Miss e Mister moda Sicilia 2018? Appuntamento nel weekend in piazza Umberto. 

Trapani. Caldo, estate e voglia di mare. Che ne dite di passare un sabato sera alternativo a bordo di un caicco con aperitivo al tramonto a largo di
Trapani? Domenica sera, in occasione della 37esima edizione delle Orestiadi a GibellinaStefano Accorsi leggerà alcuni brani tratti dall’Orlando furioso. Attraverso le tracce della memoria, l’artista
guiderà gli spettatori in un viaggio unico ed emozionante. Per tutto il weekend, fino al 15 luglio,
Custonaci ospiterà la 28esima edizione dello Spincia fest. Protagonista indiscussa della kermesse più
golosa dell’estate è la spincia, un dolce tipico della tradizione siciliana. Il programma prevede fiere,
giostre, degustazioni, spettacoli musicali, performance di danza e fuochi pirotecnici. Busiate, maccheroni, cous cous, maccheroncini, tagliatelle nere e casarecce: tutto pronto per il festival della pasta fresca ad Alcamo. Previste degustazioni di dolci, sfilate di auto e moto d’epoca e
performance musicali. A Castellammare del Golfo si danza a ritmo di musica araba con lo
spettacolo Sicilia Araba, previsto per domani
sera alle 21. Un evento imperdibile che condurrà i partecipanti nella magia del Medioriente. 

Agrigento. Una suggestiva e intima esperienza multisensoriale, un concerto eseguito nel silenzio della notte su un pianoforte udibile solo tramite cuffie wifi Silentsystem. Comincerà così l’esibizione di Andrea
Vizzini, prevista per domani sera alle 21 davanti al Tempio della Concordia, accompagnata dalla
poesia dell’attore Antonio Gargiulo e dalla pittura live di Valerio Cassano che dipingerà sotto gli
occhi del pubblico, ispirato dalle emozioni notturne. Fino a domenica la città della Valle dei Templi
festeggerà San Calogero, il santo nero amato e venerato dagli agrigentini. Momento più suggestivo
sarà la processione del simulacro accompagnata dal tradizionale lancio dei pani benedetti dai fedeli.
Durate la festa non mancheranno spettacoli, degustazioni e intrattenimento. Nel weekend, la città di
Caltabellotta ospiterà la prima edizione del Migrarti film festival sull’integrazione tra popoli e culture. In
concorso oltre 40 film provenienti da tutto il mondo. Ravanusa rivive il medioevo con la Giornata della Freccia. Un weekend a spasso nel
tempo con oltre 100 arcieri provenienti da tutti Italia. Previsto torneo di tiro con l’arco, pranzo in
abiti medievali, corteo e premiazione finale. 

Messina. Nella città dello Stretto torna l’attesissimo appuntamento con lo Street Workout che trasforma il centro storico in una
palestra a cielo aperto. In programma, domenica a partire dalle 19, zumba, piloxing, danze
caraibiche e functional training. Sempre domenica, l’associazione Oloturia Sub Dc
organizza un’immersione allo Scalone, la
parete più colorata dello stretto, tra gorgonie, murene e cernie. Nel weekend, l’antico borgo di
Monforte San Giorgio si trasformerà in un villaggio medievale pronto ad accogliere il Conte Ruggero e il suo accampamento. Non
mancheranno musica, pietanze medievali e birra. Si ripete, a Gioiosa
Marea, l’attesa Festa della mietitura giunta alla decima edizione. Appuntamento domenica con la tradizionale mietitura del grano
accompagnata da giochi, musica e canti. Spazio anche alle visite guidate, degustazioni di prodotti
tipici locali, musica e artigianato. Domenica mattina, l’associazione Etnattiva insieme al maestro
Antonio Bazano, vi aspettano per una imperdibile giornata all’insegna del relax e dello yoga nei Laghetti di Marinello

Caltanissetta. Sbarca in città la seconda edizione dello Street War Eclettica Games, il
festival dedicato alle discipline sportive e artistiche tradizionali della cultura urbana underground e
non solo. Doppio appuntamento al Cantunera cafè&bistrot di Licata: sabato esibizione del trio Mas, mentre domenica sarà il turno della band tutta al femminile Outside

Catania. Nell’ambito della rassegna Porte aperte Unict 2018 – Dialoghi migranti, domani sera alle
21 presso il Chiostro di Ponente del Monastero dei Benedettini, i cantautori palermitani Antonio Di
Martino e Fabrizio Cammarata presenteranno il loro disco dedicato a Chavela Vargas. Il genio di Pirandello arriva nel capoluogo
etneo con Ciaula scopre la luna e La patente in scena al castello Ursino per tutto il weekend . Per gli
amanti delle passeggiate all’aria aperta, c’è in programma per domenica l’escursione sull’Etna alla scoperta del sentiero dei ciliegi. Sotto il
tessuto urbano della città dell’Elefante si nascondono numerose grotte di scorrimento lavico.
L’associazione centro turismo ambientale Sicilia propone
uno speleo tour alla scoperta delle gallerie laviche poste sotto la città. Pronti per scatenarvi al ritmo
di latino e reggaeton a piedi nudi sulla spiaggia? Dopo l’enorme successo della scorsa edizione, il
locale Le Capannine organizza il Saturday night. Un mix
di colori, sound, generi musicali differenti sullo sfondo del sole che albeggia dinanzi al mare.
Spazio al teatro di Verga con lo spettacolo I Malavoglia in scena domani alle 21,15 al Palazzo della
cultura. Affascinante affresco sulla vita della gente di mare nella travolgente interpretazione di
Mario Pupella. La Compagnia De Curtis presenta il nuovo Giallo interattivo Dies Irae. Sarà il pubblico a condurre l’indagine per
scoprire il colpevole. Speciale appuntamento, domenica dalle 3 alle 8 per vivere un’emozionante escursione sull’Etna per salutare l’alba e gustare dell’ottima granita. Domani pomeriggio, l’associazione
Etnattiva organizza per i più piccini un laboratorio di vulcanologia con escursione attorno ai crateri spenti di Monte Grosso e Monte Gemmellaro. L’estate acese entra nel vivo con Jaci&Jazz, il festival dedicato
al jazz. Due giornate all’insegna della musica in piazza Duomo a partire dalle 21. Sempre ad
Acireale, la Sagra do trunzu di Aci, dedicata al tipico cavolo
rapa acese. Nel corso delle due serate si potranno gustare primi, secondi piatti, insalate, arancini a
base di trunzu. 

Ragusa. Si svolgerà domenica la settima edizione della Baroque Race con partenza alle 6 da piazza Pola Ragusa.
La maratona è un omaggio al giornalista Giorgio Buscema che credeva nell’importanza della manifestazione. Anche quest’anno i calici delle cantine Cerasuolo di Vittoria e le delizie culinarie di
chef locali animeranno le strade di Ibla. Da
non perdere, domenica alle 20.30, il concerto di flamenco al castello di Donnafugata. Da segnare in agenda, la performance musicale della Sikulele Orchestra a Marina di Ragusa per domenica alle 19. 

Siracusa. Per il settimo anno consecutivo, il capoluogo aretuseo ospita le Feste archimedee, rassegna dedicata al talento giovanile.
Special guest, quest’anno, il vincitore dell’edizione 2017 del programma XFactor, Lorenzo Licitra,
protagonista del Gran Galà finale, che si svolgerà domenica a partire dalle 20.30 in piazza Minerva.
In programma laboratori teatrali, performance di ginnastica, scherma, laboratori scientifici, mostre,
letture, fisica in cucina, musica. Si inaugura domani pomeriggio alle 18 Ortigia in mostra, progetto di arte diffusa concepito per il
centro storico di Siracusa. L’iniziativa partirà con l’esposizione Lei, riflessione pittorica sulla
donna di Mauro Drudi, rivisitazione in chiave pop della vergine annunciata di Antonello da
Messina.


Dalla stessa categoria

Ricevi le notizie di MeridioNews su Whatsapp: iscriviti al canale

I più letti

Dal controllo della velocità alla segnalazione di un imminente pericolo. Sono gli Adas, i sistemi avanzati di assistenza alla guida che aumentano non solo la sicurezza, ma anche il comfort durante i viaggi in auto. Più o meno sofisticati, i principali strumenti Adas sono ormai di serie nelle auto più nuove, come quelle a noleggio. […]

Un aiuto concreto ai lavoratori per affrontare il carovita. Ma anche un modo per rendere più leggero il contributo fiscale delle aziende. Sono le novità introdotte dalla conversione in legge del cosiddetto decreto lavoro, tra cui figura una nuova soglia dell’esenzione fiscale dei fringe benefit per il 2023, portata fino a un massimo di 3mila euro. […]

Una festa di colori ha animato la mattinata della piazza centrale di Grammichele, in provincia di Catania. «Fai super la raccolta differenziata» è la frase sulle magliette – blu, rosse, verdi e gialle – di migliaia di studenti e studentesse delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del territorio del Calatino. Tutti […]

«Era come avere la zip del giubbotto chiusa sopra e aperta sotto: ecco, noi abbiamo voluto chiudere la zip di questo giubbotto». Indispensabile se si parla di Etna, dove fa sempre fresco. È nato così CraterExpress, la nuova proposta che permette di raggiungere la vetta del vulcano a partire dal centro di Catania, con quattro […]

Quannu è a siccu e quannu è a sacco (quando è troppo poco e quando è troppo). La Sicilia non ha moderazione. Si passa agevolemente, piroettando come ginnasti artistici sul cavallo con maniglie (dell’ammore), dalle mostre monstre di Manlio Messina a Cannes allo stand dell’assessorato ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana al Salone del Libro […]

Dodici mesi, 52 settimane e 365 giorni (attenzione, il 2024 è bisestile e quindi avremo un giorno in più di cui lamentarci). Un tempo legato da un unico filo: l’inadeguatezza. Culturale, innanzitutto, ma anche materiale, davanti ai temi complessi, vecchi e nuovi. Difficoltà resa evidente dagli argomenti che hanno dominato il 2023 siciliano; su tutti, […]

Il seme del cambiamento. Timido, fragile e parecchio sporco di terra, ma è quello che pare stia attecchendo in questi ultimi mesi, dopo i più recenti episodi di violenza sulle donne. In principio, quest’estate, fu lo stupro di gruppo a Palermo. In questi giorni, il femminicidio di Giulia Cecchettin in Veneto. Due storie diverse – […]

Mai come in campagna elettorale si parla di turismo. Tornando da Palermo con gli occhi pieni dei metri di coda – moltiplicata per varie file di serpentina – per visitare la cappella Palatina e qualunque mostra appena un piano sotto, lo stato di musei e beni archeologici di Catania non può che suscitare una domanda: […]

Riforme che potrebbero essere epocali, in termini di ricaduta sulla gestione dei territori e nella vita dei cittadini, ma che sembrano frenate dalla passività della politica. Sembra serena ma pratica- e soprattutto, attendista – la posizione di Ignazio Abbate, parlamentare della Democrazia Cristiana Nuova chiamato a presiedere la commissione Affari istituzionali dell’Assemblea regionale siciliana. Quella […]

Dai rifiuti alla mobilità interna della Sicilia, che avrà una spinta grazie al ponte sullo Stretto. Ne è convinto Giuseppe Carta, deputato regionale in quota autonomisti, presidente della commissione Ambiente, territorio e mobilità all’Assemblea regionale siciliana. Tavolo di lavoro che ha in mano anche due leggi su temi particolarmente delicati: urbanistica e appalti. Con in […]

Dall’agricoltura alle soluzioni per il caro energia; dalle rinnovabili di difficile gestione pubblica allo sviluppo delle imprese bandiera del governo di Renato Schifani. Sono tanti, vari e non semplici i temi affidati alla commissione Attività produttive presieduta da Gaspare Vitrano. Deputato passato dal Pd a Forza Italia, tornato in questa legislatura dopo un lungo processo […]