Trapani, finisce ai domiciliari un giovane pusher I poliziotti gli sequestrano tre etti di marijuana

Trecento grammi di marijuana sono stati trovati nella casa di un giovane venerdì scorso a Trapani. La perquisizione è stata effettuata dagli uomini della Squadra mobile. Lo stupefacente era all’interno di due buste in plastica. Sequestrati anche un bilancino di precisione e oltre 1500 euro in contanti. L’autorità giudiziaria ha disposto i domiciliari per il pusher, misura poi convalidata anche dal giudice per le indagini preliminari.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento