Trapani, ai domiciliari spacciatore che era fuggito Aveva gettato un chilo di cocaina dallo scooter

Era riuscito a disfarsi della droga, ma ciò ha soltanto ritardato il momento dell’arresto. Protagonista un pusher trapanese arrestato nei giorni scorsi dagli uomini della Squadra mobile. L’uomo, il 22 aprile, era stato intercettato dagli agenti dalle parti del rione Cappuccinelli a bordo di un ciclomotore. 

Alla vista dei poliziotti ha iniziato a prendere contro senso alcune strade gettando nella fuga un involucro al cui interno è stato trovato un chilo di cocaina. In queste settimane le indagini hanno consentito di risalire all’identità dello spacciatore che è stato destinatario di una misura cautelare ai domiciliari, eseguita mercoledì scorso dai poliziotti.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento