Terremoto Etna, di notte una nuova forte scossa L’epicentro a Milo, non si registra alcun danno

Cinquanta minuti dopo mezzanotte. Questo è il momento esatto in cui i sismografi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia registrano una nuova forte scossa di terremoto sull’Etna. Un sisma di magnitudo 4.1 con epicentro nel territorio di Milo, lungo il versante nord-est del vulcano. 

Secondo le prime informazioni, e come confermato dai vigili del fuoco, al momento non si segnalano danni o richieste di soccorso alla sala operativa dei vigili del fuoco. Nelle scorse settimane sono state registrate diverse scosse ma tutte con magnitudo inferiore. La più forte resta quella tra la notte di Natale e Santo Stefano con magnitudo 4.9.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento