Statale Paternò-Catania, morto centauro 37enne Incidente in moto, l’impatto contro lo spartitraffico

Incidente mortale, poco prima delle ore 18 sulla statale 121 Paternò-Catania, in contrada Palazzolo in territorio di Belpasso. A perdere la vita un uomo di 37 anni di Catania, il quale al momento dell’incidente – l’Anas parla di un tamponamento – era alla guida di una moto di grossa cilindrata una Bmw 1300. Non chiara la dinamica: sembra che la moto e una utilitaria siano venuti a contatto. Il mezzo a due ruote a quel punto è diventato incontrollabile. L’uomo è finito incastrato nello spartitraffico centrale. La morte sarebbe giunta sul colpo. 

Dopo l’incidente, il mezzo ha percorso altri 150 metri senza conducente prima di fermarsi. Immediati i soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 il cui personale medico non ha potuto fare altro che accertare il decesso. A occuparsi dei rilievi sono stati gli agenti della polizia municipale di Belpasso. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Paternò. Traffico a rilento su entrambe le corse di marcia. In particolare disagi per coloro diretti verso Catania.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento