Spara alle telecamere di sorveglianza della vicina

Armato di carabina ad aria compressa ha sparato alle telecamere di videosorveglianza della vicina. È successo ieri in via Sant’Anna a Caltanissetta dove una donna, intorno alle 18, ha chiesto l’intervento dei carabinieri

Quando i militari sono arrivati, ​​la vittima ha riferito che qualcuno stava lanciando delle pietre in direzione delle telecamere di videosorveglianza poste sulla facciata della sua abitazione. I carabinieri del nucleo radiomobile hanno constatato che il ​​vicino di casa, un 57enne, armato di carabina ad aria compressa di libera vendita, aveva sparato in direzione delle telecamere di sorveglianza della signora che abita di fronte.

I carabinieri sono entrati a casa dell’uomo, che ha consegnato la carabina e una fionda. Il 57enne è stato segnalato alla procura per danneggiamento.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento