Scelto da facebook/ I dissidenti grillini di Camera e Senato? Piccioli, piccioli, piccioli…

di Pietro Ancona

Scommettiamo che se viene approvata una legge che riduce lo stipendio di parlamentare alla somma che 5 Stelle ha stabilito per i suoi parlamentari cesserà di botto l’accorata denunzia di mancanza di democrazia di Grillo?

Prevedo che se lo stipendio dei parlamentari resterà quello di oggi, l’emorragia di “dissidenti” continuerà. Si provocherà Grillo per potersi fare espellere e riscuotere lo stipendio che prendono tutti gli altri.

Anche per questo lo stipendio dei deputati non sarà toccato. Per avere l’ambiente più adatto per continuare a sfruculiare il Movimento dei grillini.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento