Salvini sulla pagina Fb del Comune di Aci Catena  «È stato soltanto un errore», confessa l’assessore

Una foto del capitano e leader del Carroccio mentre beve il caffè e augura buon giovedì agli amici virtuali, compresi quelli di Aci Catena. La foto di Matteo Salvini è finita sulla pagina Facebook Aci Catena informa, normalmente utilizzata dal Comune per la pubblicazione dei comunicati ufficiali. Dietro il post c’è la mano distratta dell’assessore Angelo Russo, titolare delle deleghe di Protezione civile, polizia municipale e beni culturali. 

«Mi scuso per l’errore ma volevo condividere l’immagine in un’altra pagina – spiega Russo contatto da MeridioNews -, ma per sbaglio l’ho fatto nella pagina ufficiale del Comune». La foto  è comparsa per pochi istanti salvo poi essere rimossa. Ma tanto è bastato perché saltasse all’occhio di qualche utente, aprendo un vero e proprio dibattito sul social network. «Confusione e propaganda fatta male – scrive il consigliere di opposizione Davide Quattrocchi – L’account ufficiale non è gestito dal solo addetto stampa (l’unico che dovrebbe averne la password) ma anche da qualcuno che ha simpatie almeno discutibili». A precisarlo è anche l’assessore Russo: «La pagina Aci Catena Informa è gestita dall’addetto stampa – conferma – Noi siamo editor, possiamo pubblicare contenuti quando l’addetto stampa non è disponibile».

Russo, con un passato anche nell’Mpa dell’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, è stato uno dei primi sostenitori dell’attuale sindaco di destra Nello Oliveri. Candidato nella lista Con Oliveri per la città, da tempo Russo non nasconde le sue simpatie per la Lega di Salvini e, in ambito locale, per il sindaco di Motta Sant’Anastasia. Il 3 marzo Anna Cascio Gioia, consigliera comunale eletta nella stessa lista di Russo dopo che questo ha deciso di ricoprire solo il ruolo di assessore, è stata la prima politica catenota a dichiarare la sua appartenenza alla Lega. Non sono un mistero neanche le voci che vorrebbero il Carroccio come parte attiva della giunta catenota. Ma Russo, per il momento, smentisce. «Sono un palese simpatizzante della Lega, non l’ho mai nascosto – sottolinea -, ma questo non significa che faccio parte del partito, non ho nessuna tessera. Se dovesse succedere, lo dichiarerò pubblicamente». 

La Lega ad Aci Catena, da poco meno di un anno, conta pure un comitato. Altri consiglieri comunali di maggioranza come Giuseppe Aleo hanno dimostrato la propria vicinanza al partito di Salvini, condividendo post del neonato comitato locale, ma finora non ha mai dichiarato ufficialmente la propria appartenenza.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento