Picanello, bloccato uno spacciatore tra via Vezzosi e via Donizetti

I carabinieri del nucleo operativo di piazza Dante hanno arrestato un pregiudicato 44enne catanese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un servizio di controllo nel quartiere Picanello, i militari hanno osservato i movimenti sospetti di un uomo. Uscito dal portone di un palazzo di via Donizetti dopo aver prelevato una busta di plastica da una Honda Jazz, si era poi frettolosamente allontanato. L’uomo, subito riconosciuto poiché pregiudicato per spaccio di droga, si è incamminato con atteggiamento guardingo in direzione di via Vezzosi con la busta stretta tra le mani, con i carabinieri al seguito. I militari sono intervenuti bloccando il 44enne, che è stato trovato in possesso di 210 grammi di marijuana, poi sottoposti a sequestro. La successiva perquisizione presso l’abitazione dell’uomo ha consentito ai militari di rinvenire, nella sua disponibilità, anche un bilancino di precisione e materiale vario per il taglio ed il confezionamento della droga. Il 44enne, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto dai carabinieri agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento