Parroco indagato per abusi sessuali su ragazzi dell’oratorio Verifiche sull’ipotesi che altri sacerdoti sapessero già tutto

Un parroco della diocesi di Piazza Armerina avrebbe abusato sessualmente di ragazzini, quasi tutti minorenni, durante le attività dell’oratorio. Nei confronti del sacerdote, che è anche un insegnante di religione, la procura di Enna ha aperto un fascicolo dopo un esposto e diverse segnalazioni presentate proprio da parte di alcuni degli adolescenti. 

Sulla vicenda sono in corso indagini da parte degli investigatori della squadra mobile che avrebbero già raccolto alcune testimonianze degli ragazzi che hanno denunciato e di altre persone. Stando a quanto emerso finora, gli abusi denunciati sarebbero andati avanti per diversi anni

Gli inquirenti stanno verificando l’ipotesi che anche altri religiosi sapessero ma avrebbero taciuto. Episodi analoghi sarebbero già stati segnalati anche alla curia di Piazza Armerina che, però, non avrebbe messo in pratica nessun provvedimento se non l’allontanamento momentaneo del prete dalla parrocchia.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento