Palermo, violenza sessuale di gruppo: arrestati sette giovani

Sono sette in tutto i giovani arrestati con l’accusa di essere i responsabili di uno stupro di gruppo avvenuto a Palermo la notte del 7 luglio. Tre maggiorenni e un minorenne sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri di piazza Verdi del capoluogo e sono finiti in carcere. Altri tre presunti complici erano già stati arrestati giovedì 3 agosto. Tutti sono indagati per il reato di violenza sessuale di gruppo. Stando a quanto ricostruito finora nel corso delle indagini, che sono portate avanti dai carabinieri, è stato possibile ricostruire che, la sera del 7 luglio, gli indagati avrebbero abusato sessualmente di una giovanissima donna palermitana. La ragazza ubriaca sarebbe stata portata in un’area isolata del centro città e lì sarebbe stata violentata a turno da alcuni dei ragazzi. È stata la vittima a denunciare tutto.


Dalla stessa categoria

I più letti

Giustizia per Emanuele Scieri

Sono stati condannati i due ex caporali Alessandro Panella e Luigi Zabara. Finisce così il processo di primo grado con rito ordinario per l’omicidio volontario aggravato del parà siracusano Emanuele Scieri, avvenuto all’interno della caserma Gamerra di Pisa nell’agosto del 1999. Per loro il procuratore Alessandro Crini aveva chiesto rispettivamente una condanna a 24 anni e 21 anni, […]

Catania archeologica, l`occasione mancata

In una nota protocollata al Comune etneo a metà gennaio l'associazione di piazza Federico di Svevia chiede di gestire il bene del XII secolo, abbandonato, per garantirne «a titolo gratuito e senza scopo di lucro, la fruibilità». Adesso interrotta dal cambio del lucchetto del cancello da cui vi si accede e dalle divergenze con uno degli abitanti, che risponde: «C'era il rischio per la pubblica incolumità»

I processi a Raffaele Lombardo