Pachino, arrestato 37enne. Vendeva castagne, ma anche cocaina

Oltre a vendere caldarroste, spacciava droga. Questa l’accusa rivolta a un 37enne di Pachino, arrestato dalla polizia venerdì sera. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha mostrato nervosismo alla vista degli agenti. Sottoposto a perquisizione, poi estesa anche all’auto, è stato trovato in possesso di 24 dosi di cocaina e 15 di marijuana. Dagli accertamenti è stato appurato che la droga veniva confezionata a casa. Nell’abitazione sono stati sequestrati strumenti per tagliare le sostanze stupefacenti, un bilancino di precisione e schede telefoniche usate per interloquire con i clienti. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’uomo è stato posto ai domiciliari.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento