Palermo: un uomo è morto nell’incendio divampato nel suo appartamento

Un pensionato di 80 anni è morto in un incendio divampato in un appartamento al terzo piano in via Francesco Scaduto, nella zona di via Sperlinga a Palermo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia. Le fiamme non state ancora spente e non sono ancora state accertate le cause del rogo che è scoppiato in un residence alle spalle di Villa Sperlinga. Stando a quanto è stato ricostruito finora, a favorire lo sviluppo di fiamme e fumo sarebbe stata al presenza di numerosi oggetti nell’appartamento. I pompieri sono ancora al lavoro per mettere in sicurezza la struttura. Stanno intervenendo anche le squadre speciali del nucleo Nbcr (nucleare-biologico-chimico-radiologico) per effettuare i primi rilievi e cercare di stabilire cosa abbia provocato l’incendio. Sull’accaduto indagano i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Palermo.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento