Marsala, arrestato 51enne per detenzione di stupefacenti Con un allaccio abusivo coltivava dentro casa la marijuana

Arrestato un 51enne a Marsala per coltivazione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo – L.G. le iniziali – è stato sorpreso in flagranza di reato dal personale del commissariato di Marsala, era in possesso di un quantitativo cospicuo di marijuana, cocaina e hashish. Sequestrati anche diecimila euro in contanti.

All’uomo è stato contestato anche l’avere creato un allaccio abusivo con la rete elettrica comunale per alimentare la serra. Su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato collocato ai domiciliari. La r, invece, è stata denunciata.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento