Madonie, c’è il sole ma l’emergenza neve non termina Scuole chiuse domani a San Mauro e Petralia Soprana

La situazione meteo tende a migliorare e, dopo giorni, è riapparso il sole sulle Madonie. Tuttavia, non si considera terminata l’emergenza neve e molti sindaci hanno scelto la via della precauzione. Scuole chiuse domani 7 gennaio a San Mauro Castelverde e Petralia Soprana. I rispettivi primi cittadini hanno firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per evitare disagi alle famiglie, considerato che le strade se pur libere possono diventare pericolose per via del ghiaccio.

L’attività di sgombero della neve per rendere percorribili le strade nel territorio comunale di Petralia Soprana è proseguita ininterrottamente anche oggi, giornata dell’Epifania. «Alle 12.30 lo sgombero delle strade di tutti i centri abitati attorno a Petralia è effettivo– dichiara il sindaco Pietro Macaluso – Le forze a disposizione dell’amministrazione comunale, la protezione civile e le ditte private sono impegnate senza sosta, a loro un sentito grazie».

Quanto a Valledolmo, la strada per Tremonzelli è ancora bloccata e da stamane si è ripreso a lavorare per sgombrare la neve caduta abbondantemente; si può comunque procedere per Palermo utilizzando il tratto Manganaro-Palermo-Agrigento del tutto libero.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento