Incendi, denunciate due persone a Lentini e Cassaro Comunicazioni della forestale intercettate con una radio

Una persona è stata denunciata a Lentini con l’accusa di avere innescato l’incendio di un immobile. Ad appiccare le fiamme, stando a quanto appurato dalla visione delle immagini di telesorveglianza, è stato un uomo di 77 anni. Insieme al pensionato c’era un complice. 

Secondo i carabinieri, l’anziano ha dato fuoco alla casa abbandonata con l’intento di recuperare il rame presente all’interno dei cavi elettrici. Le fiamme però si sono estese a tutto l’immobile. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. 

A Cassaro, invece, la denuncia è scattata per un uomo sorpreso ad ascoltare tramite una radio le comunicazioni tra gli addetti antincendio della forestale. Non è chiaro il motivo per cui lo facesse, ma i militari sospettano che l’uomo potesse essere interessato a capire i movimenti e le attività del personale impiegato nel contrasto ai roghi.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento