Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, ordigno esplode davanti all'ufficio postale
Vetrine in frantumi, si indaga su tentativo di rapina

Nella zona centrale del capoluogo peloritano, in via La Farina, un forte boato è stato sentito dai residenti. Stando alle prime informazioni, si tratterebbe di una bomba carta rudimentale. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia. Guarda le foto

Simona Arena

Un forte boato alle 19.10 ha scosso la quiete dei residenti di via La Farina, nella zona centrale della città di Messina. Un ordigno è stato fatto esplodere davanti all’ufficio postale nelle vicinanze della cassa continua dello sportello, in via Roma. Al momento dell'esplosione all'interno dell'ufficio erano presenti sette dipendenti. Al momento, non risultano feriti.

Stando alle prime informazioni, dovrebbe trattarsi una rudimentale bomba carta che ha mandato in frantumi le vetrine dell’ufficio. Danneggiata anche una Ford C-Max che era parcheggiata accanto al luogo dove si è verificata l’esplosione. Sul posto oltre a una squadra di vigili del fuoco anche la polizia che sta cercando di capire se si sia trattato di un tentativo di furto

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Trivelle, opportunità o pericolo?

È la regione più interessata alla ricerca e all'estrazione di gas e petrolio. Attività contro cui si batte il movimento No Triv

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×