Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Regionali, Eliana Esposito candidata di Siciliani Liberi
«Trasformare la Sicilia in Zona economica speciale»

«Un'alternativa radicale al sistema oppressivo», così viene presentata la candidatura dall'attrice catanese 49enne alle elezioni regionali come rappresentante del partito siciliano indipendentista. «Difendere l'isola dal colonialismo interno e internazionale»

Redazione

Siciliani Liberi, il partito siciliano indipendentista, ha annunciato la propria partecipazione alle elezioni regionali del 2022 con liste in tutte le circoscrizioni provinciali. Candidata presidente è l'attrice 49enne di Catania Eliana Esposito. «Il programma sicilianista si presenta, ancora una volta  - si legge nel comunicato - senza compromessi con quello dei partiti italiani, originali o riciclati, come alternativa radicale all’attuale sistema oppressivo. Siciliani Liberi si schiera a difesa dello stato di diritto, delle libertà fondamentali e della democrazia, ormai compromesse da un regime dal volto sempre più autoritario, considerando la difesa dalla globalizzazione e dalle sue politiche sempre più disumane, condizione preliminare imprescindibile per qualunque riscatto o liberazione della Sicilia».

Parole d’ordine quest’anno saranno la difesa del lavoro, dell’impresa e delle famiglie siciliane «dalle catene del colonialismo interno e internazionale che stanno desertificando la nostra terra», spiegano da Siciliani Liberi. Obiettivo politico per la legislatura è, ancora, quello dell’attuazione integrale dello Statuto, in tutte le sue norme e secondo lo spirito e la lettera originari, nonché della costituzione dell’intero territorio della Regione in Zona Economica Speciale dotata di un peculiare status fiscale, doganale, commerciale e finanziario. «In una parola, la Sicilia come vero e proprio stato regionale confederato per ridare dignità e futuro alla Sicilia. Siciliani Liberi vigilerà - concludono - affinché il regionalismo differenziato del nord non si risolva in un’altra truffa e furto ai danni della nostra terra».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×