Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, giro di droga tra la provincia e la Calabria
Fermate 12 persone, tra loro anche due minorenni

L'operazione Scala reale è scattata poche ore fa ed è coordianta dalla Direzione distrettuale antimafia. Le accuse rivolte ai componenti del gruppo sono di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti e la detenzione illegale di armi da fuoco 

Simona Arena

Lo stretto collegamento tra Messina e la Calabria salta fuori anche nell'operazione Scala reale, scattata alle prime luci dell'alba di ogg. 

Gli uomini del Comando provinciale dei carabinieri di Messina, nel territorio di questa provincia e in quelle di Reggio Calabria e Vibo Valentia, stanno eseguendo dato due ordinanze di custodia cautelare, emesse dal gip e da quello del tribunale per i minorenni, su richiesta rispettivamente della Direzione distrettuale antimafia e antiterrorismo peloritana nei confronti di 12 persone.

Otto di loro verranno ristretti in carcere, mentre per due sono previsti gli arresti domiciliari. Tra i provvedimenti anche di un minore nell'Istituto penale minorile e di un altro collocato in una struttura comunitaria. Il gruppo è ritenuto responsabile - a vario titolo - di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti anche a minori, nonché detenzione illegale di armi da fuoco.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×