Lavori al serbatoio Cerza: due giornate di disagi Mezza città senz’acqua, da Ognina al corso Italia

Mezza città senz’acqua, o quasi, per due giorni. Da Corso Italia alla zona della stazione e di via di Sangiuliano; da Ognina a Picanello passando per via Imbriani e via Monserrato. Questo l’effetto preventivato da Sidra spa a causa di alcuni lavori di manutenzione straordinaria improrogabili al serbatoio Cerza, strategico impianto al servizio di gran parte di Catania, che verranno compiuti domani, 4 luglio, e giorno 5 luglio 2019. 

Potrebbero, secondo il gestore del servizio, verificarsi fenomeni di mancanza acqua o bassa pressione nell’area est (qui la mappa) della città: via Sgroppillo, via Nizzeti, viale Marco Polo, via Duca Abruzzi, viale Vittorio Veneto, viale Raffaello Sanzio, via Imbriani, via Monserrato, via Gabriele D’Annunzio, via Vittorio Emanuele Orlando, piazza Giovanni Verga, via Crispi, via di Sangiuliano, via VI Aprile, piazza Giovanni XXIII, viale Africa, piazza Europa, viale Ruggero di Lauria, viale Artale Alagona, piazza Mancini Battaglia, viale Ulisse, via Acicastello, via Caruso, via Messina, viale Lainò, via Vescovo Maurizio (Quartieri: Ognina, Rotolo, Picanello; Zone di Corso Italia, Viale Ionio, piazza della Guardia, Stazione, piazza Europa, Lungomare, D’Annunzio, Monserrato, piazzale Sanzio, Corso delle Province, via Napoli).

Saranno a disposizione i servizi di emergenza e pronto intervento del numero verde Sidra 800650640, attivo h24. Quello dei prossimi giorni sarà l’ultimo di una lunga serie di momenti critici per la fornitura idrica della città. Fra maggio e giugno alcuni guasti e il danneggiamento di alcune elettropompe nei pozzi di Sidra hanno causato una vera e propria crisi idrica in diversi quartieri di Catania.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento