Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Siracusa, a fuoco l'automobile del sindaco
Rogo alle 18, non distante dall'abitazione

L'incendio è avvenuto in viale Santa Panagia in una zona non distante dal luogo dove il primo cittadino ha casa. A indagare sono i carabinieri, nessuna pista al momento è esclusa. «La nostra amministrazione ha sempre lavorato nell'interesse della collettività senza preoccuparsi di dare fastidio a qualcuno», dichiara Garozzo

Foto di: Luisa Santangelo

Foto di: Luisa Santangelo

Presunto atto intimidatorio nei confronti del sindaco di Siracusa Giancarlo Garozzo. L'auto - intestata alla moglie ma utilizzata da entrambi - ha preso fuoco intorno alle 18, mentre si trovava parcheggiata in viale Santa Panagia. Il rogo è avvenuto in una zona non distante dall'abitazione del primo cittadino.

A spegnere le fiamme sono stati i vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri del Comando provinciale. Al momento nessuna pista è esclusa, compresa quella dolosa. Contattato di MeridioNews, Garozzo si è limitato a dire di avere saputo della notizia mentre a Roma. Il sindaco poco dopo ha diffuso una nota: «Un gesto commesso quando la vita cittadina è in pieno svolgimento e mentre mi trovo fuori città per motivi istituzionali - si legge -. Una sfida lanciata all'intera comunità siracusana con lo scopo di intimidirla e di mortificarla. Sappiano, gli autori, che hanno sbagliato bersaglio perché questo atto vile mi spinge a proseguire con sempre maggiore convinzione nel mio percorso per l'affermazione della legalità a Siracusa». 

Garozzo, poi, ricollega l'episodio all'attività da primo cittadino. «La nostra amministrazione ha sempre lavorato nell'interesse della collettività senza preoccuparsi di dare fastidio a qualcuno. Un pensiero - conclude Garozzo - va alla mia famiglia fortemente scossa dai fatti di stasera ma avremo la forza di superare questo momento».

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×