15

Foto di: Giuseppe Di Vita

Nevica in buona parte della Sicilia, le Eolie isolate
Scenari alpini a Enna, disagi su autostrade A19 e A20

Redazione

Cronaca – Come previsto il manto bianco ha coperto gran parte dell'Isola, anche dove è insolito, come a Milazzo e Barcellona. Spruzzata anche a Lipari. La Palermo-Catania chiusa per qualche ora e poi riaperta. Ghiacciata in alcuni tratta la statale 640 per Agrigento. Guarda le foto. In aggiornamento

Nevica, come previsto, in buona parte della Sicilia. E non solo su Madonie, Nebrodi ed Etna, dove le immagini che arrivano disegnano scenari alpini o nelle città interne (a Enna e Caltanissetta diversi centimetri), ma anche dove solitamente il manto bianco non arriva: Milazzo, Barcellona e le isole Eolie. Ma il freddo è costato anche la vita a un senza tetto a Messina, morto vicino agli imbarcaderi della Caronte & tourist.

Dalle 9 la circolazione ferroviaria sulla linea Catania-Caltanissetta Xirbi-Palermo è rallentata fino a 90 minuti. Disagi al traffico in alcune importanti arterie stradali. L'Anas comunica che il traffico è bloccato sulla strada statale 113 Settentrionale Sicula, al chilometro 305 per alberi sulla sede stradale caduti a causa del peso della neve. Mentre stamani è rimasta chiusa per qualche ora l'autostrada A19 Palermo-Catania all'altezza del viadotto Gurgazzi, in provincia di Enna, a causa di un incidente autonomo e un veicolo di traverso, ma il traffico è stato riaperto a metà mattinata. 

Linguaglossa, foto di Cultura Aetnae

Gagliano Castelferrato (Enna), foto di Nicolò Grippaldi

Vulcano, isole Eolie

Gagliano Castelferrato (Enna), foto di Nicolò Grippaldi

Gagliano Castelferrato (Enna), foto di Nicolò Grippaldi

Messina, foto di Simona Arena

Erice, foto di Marco Amico

Erice, foto di Marco Amico

Erice, foto di Marco Amico

Auostrada Palermo-Catania, all'altezza di Scillato

Il castello di Mazzarino, foto di Gaetano Bonanno

Aidone, foto di Lorenzo Marotta

Piazza Armerina, foto di Giuseppe Di Vita

Piazza Armerina, foto di Giuseppe Di Vita

Floresta, foto di Giuseppe Calabrese

Cammarata, foto di Giuseppe Consiglio

Cammarata e San Giovanni Gemini

Cammarata, foto di Toivonen

Troina, foto di Silvio Zitelli

Troina, foto di Salvo Caniglia

Troina, foto di Salvo Caniglia

Randazzo, foto di Salvatore Grasso

Linguaglossa, foto di Marianna Puglisi

Caltanissetta, foto di Claudio Ortega

Caltanissetta, foto di Claudio Ortega

Castiglione, foto di Eliana Scuderi

Enna, foto di Giuseppe Rampello

Enna, foto di Ludovico Trovato

Enna, foto di Luigi Salamone

Enna, foto di Marco Giannotti

Ficarra, foto di Piero Catena

Maniace, foto di Mary Sanfilippo

Mistretta, foto di Andrea Castorina

Mistretta, foto di Andrea Castorina

Ficarra, foto di Piero Catena

Troina, foto di Silvana Romano

Troina, foto di Stefano Alberti

Per quanto riguarda le autostrade gestite dal Cas, traffico regolare sulla A18 Messina-Catania, mentre qualche disagio si registra sulla A20, Palermo-Messina, dove sono in azione un mezzo spalaneve e uno spargisale. In particolare nella zona di Barcellona Pozzo di Gotto nevica abbondantemente, ma al momento l'autostrada rimane aperta. Anche sulla strada statale 640 Porto Empedocle-Caltanissetta la neve sta creando problemi, perché la carreggiata in diversi tratti è ghiacciata. Diverse le richieste di aiuto di automobilisti in transito a vigili del fuoco e forze dell'ordine. Disagi in particolare all'altezza di Canicattì

Situazione complicata alle isole Eolie, dove al forte vento si è sommata una spruzzata di neve fino a bassa quota, come a Quattropani e Pianoconte a Lipari. L'arcipelago al momento è privo di collegamenti marittimi. Aliscafi e traghetti sono fermi nei porti per il mare molto mosso. Il vento soffia da nord con raffiche di 46 chilometri orari e il mare è anche forza 7. A Stromboli per l'isolamento, le medicine e le bombole di ossigeno sono arrivate con la motovedetta della guardia costiera di Lipari che ha sfidato il mare in tempesta, mentre la nave cisterna Attilio Ievoli della Marnavi da Napoli ha garantito l'acqua (5mila 500 tonnellate) ai cittadini dell'isola di Vulcano. 

Nevica anche a Stromboli.

Scenari suggestivi sui rilievi alla periferia di Palermo, un manto bianco ha ricoperto monte Cuccio. Ma anche nelle località di Giacalone, Pioppo, Altofonte, Corleone e nel Monrealese, a Caccamo, Roccapalumba e Lercara. Imbiancato monte San Calogero, a Termini Imerese, ed il territorio che si estende lungo la valle del Torto. Nelle province interne sommerse dalla neve Troina, Enna e Caltanissetta.

Sui Nebrodi e nella zona tirrenica Montalbano Elicona, Tortorici, Galatti Mamertino, Librizzi, Casteldilucio e Rocca di Caprileone sono innevati. Nella zona ionica Alì Terme, Mandanici, Mongiuffi Melia sono imbiancate. Neve anche ad Antillo con oltre trenta centimetri e disagi per gli automobilisti. A Messina le temperature sono scese quasi vicino allo zero in nottata ma non c'è neve in città