Zafferana Etnea, brucia autofficina dismessa Automobili e camion a fuoco, inquilini in fuga

Un incendio è scoppiato nella tarda mattinata di oggi in un’autofficina di via Marconi a Zafferana Etnea, al confine con il territorio comunale di Santa Venerina. Le fiamme hanno distrutto completamente il piano terra e si sono poi estense anche alla parte superiore della struttura, utilizzata come abitazione

Ingenti i danni provocati dall’incendio nel quale sono rimasti coinvolti due camionuna decina di autovetture che erano parcheggiati sia all’interno che all’esterno dell’autofficina, ultimamente utilizzata più che altro come deposito per mezzi privati

Sono intervenute diverse squadre del comando provinciale dei vigili del fuoco di Catania: dai distaccamenti di Acireale e Linguaglossa, e due autobotti provenienti dal comando provinciale di via Cesare BeccariaSul posto è giunta anche un’autoscala, il cui utilizzo non sarebbe stato necessario perché gli inquilini avevano già abbandonato l’edificio prima dell’arrivo dei soccorsi.

Le operazioni di spegnimento hanno impedito che l’appartamento a primo piano venisse coinvolto eccessivamente dalle fiamme. Sulle cause che avrebbero provocato l’incendio sono ancora in corso gli accertamenti. La struttura ha riportato danni che necessitano di ulteriori approfondite verifiche


Dalla stessa categoria

Lascia un commento