Via Messina Marine, rogo in cantiere Bruciati tubi destinati a rete fognaria

Un incendio in via Messina Marine ha distrutto i tubi, per la realizzazione della rete fognaria, utilizzati dalla ditta La Cala srl che sta realizzando i lavori appaltati dal Comune per il collettore che porterà le acque al depuratore di Acqua dei Corsari.

La stessa ditta, circa due anni fa, aveva subito un altro incendio nel cantiere del Foro Italico. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme provocate dalla combustione della guaina bituminosa che avvolge i grossi tubi. Indaga la polizia municipale. La ditta ha presentato denuncia


Dalla stessa categoria

Lascia un commento