Sorvegliato speciale beccato a fare la spesa Il 40enne è stato arrestato anche per furto

Con due carrelli pieni di spesa all’uscita di un supermercato nella zona di via Acquicella Porto a Catania. È lì che i poliziotti hanno trovato un 40enne che era sottoposto agli obblighi della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza a Ragusa. L’uomo, già pregiudicato, è stato arrestato per averli violati e anche per furto aggravato. Nel pomeriggio di ieri, il personale delle volanti lo ha riconosciuto mentre passava per la strada. 

Il 40enne è stato accompagnato in questura per gli accertamenti di rito.
Dei fatti veniva data notizia al pubblico ministero di turno, che disponeva di portare l’uomo nelle
camere di sicurezza in attesa del giudizio di convalida previsto per la mattinata di domani.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento