San Cristoforo, stalla abusiva con tre cavalli Gli animali tenuti in pessime condizioni

All’interno di una stalla in via Gramignani, nel cuore del quartiere San Cristoforo, la polizia ha ritrovato tre cavalli in pessime condizioni sanitarie. Senza luce e acqua corrente, in uno dei box non era presente nemmeno lo spazio necessario per far restare in posizione eretta gli animali. A circondare la struttura, inoltre, era presente una rete metallica con diverse parti sporgenti che rappresentavano un costante pericolo. Gli altri due box non avevano lo spazio necessario per raccogliere le deiezioni, per questo motivo i cavalli hanno sviluppato una patologia deformante e molto dolorosa agli zoccoli che li costringe all’immobilismo. Gli animali sono stati sequestrati e affidati a un’associazione ippica.

Il blitz è scattato lo scorso 10 luglio, con un’operazione condotta dalle forze dell’ordine con il personale dell’Azienda sanitaria provinciale etnea e la polizia ambientale del Comune di Catania. Il proprietario della stalla è stato denunciato per maltrattamento di animali e, inoltre, per furto di energia elettrica dato che si era allacciato abusivamente, così come gli abitanti di una palazzina adiacente composta di tre piani.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento