Rogo immondizia vicino l’ufficio anagrafe San Leone Le fiamme sono favorite dal mancato scerbamento

Ennesimo rogo di rifiuti a Catania. L’incendio è stato appiccato in via Giorgio Ambrosoli, a pochi metri di distanza del centro direzionale San Leone. Secondo quanto appreso da MeridioNews i cittadini presenti hanno allertato i vigili del fuoco e si attende l’arrivo del personale. «Mi hanno detto che erano a conoscenza dell’incendio – racconta un testimone alla nostra testata – ma che nell’immediato era difficile intervenire perché avevano uomini e mezzi impegnati in altri roghi». L’incendio minaccia due automobili parcheggiate ed attualmente è favorito dalla presenza di erbacce che non sono state pulite a scopo precauzionale. 

Quello nei pressi del centro direzionale è soltanto l’ultimo rogo di questo tipo che si registra nel capoluogo etneo. La città, con oltre mille tonnellate di rifiuti lungo le strade, è un susseguirsi di mini discariche e cumuli di immondizia. Nei giorni scorsi un grosso incendio è stato appiccato nel quartiere Picanello, proprio di fronte al campo scuola di atletica leggera. In quest’ultima area dal 29 maggio è partito il servizio di raccolta differenziata porta a porta. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento