Paternò, incendio distrugge rivendita di cornici Danni ingenti. Causa rogo non è ancora chiara

Un incendio, la cui origine rimane ancora incerta, ha distrutto nella tarda mattinata di oggi un negozio che si trova al piano terra di una palazzina lungo corso del Popolo non distante dal liceo Scientifico Enrico Fermi. L’esercizio commerciale, specializzato nella realizzazione di cornici, ha subito danni ingenti. L’allarme alla centrale operativa è giunto poco prima delle 11.45; sul posto la squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Paternò.

Difficile il lavoro dei pompieri con l’aria resa irrespirabile dal fumo e dalla presenza minacciosa delle fiamme. I vigili del fuoco nel corso dell’intervento hanno tirato fuori legna e della carta , materiale utilizzato dal titolare per la propria attività lavorativa. Sul posto è giunta, a scopo precauzionale anche un’ambulanza del 118

A dare supporto ai pompieri di Paternò la squadra dei vigili del fuoco volontari di Maletto. Ingenti i danni subiti dall’attività commerciale; ancora in corso da parte dei pompieri un sopralluogo negli appartamenti ubicati al primo piano della palazzina per accertare eventuali danni subiti dagli alloggi. Corso del Popolo è stato chiuso al traffico da parte dei vigili urbani paternesi per consentire l’intervento. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento