Paternò, auto cappottata in contrada Ponte Barca Conducente colpisce blocco di cemento in strada

Incidente, questa mattina, a Paternò. Intorno alle 7.20, un uomo, che si trovava alla guida di una Fiat Croma in contrada Ponte Barca, ha perso il controllo della vettura, cappottandosi. Il fatto è avvenuto sulla strada provinciale 15, all’altezza di una curva a gomito. Nello stesso punto, l’estate scorsa, un imprenditore agricolo perse la vita mentre si trovava a bordo di un trattore diretto in un terreno di proprietà che stava andand a fuoco.

Dalle prime ricostruzioni, sembrerebbe che il conducente – un 53enne di Catania – abbia colpito uno dei blocchi di cemento posti ai margini della carreggiata, di recente oggetto di lavori. L’uomo potrebbe essere rimasto abbagliato dal sole

Le prime cure sono state prestate da passanti e residenti, che hanno estratto l’uomo dall’abitacolo. Sul posto anche il 118. Le condizioni del 53enne non sarebbero gravi. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche la polizia municipale di Paternò.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento