Multe per 6mila euro ai paninari del lungomare E’ la terza volta dopo l’aggressione al ciclista

La terza volta in un mese. Le forze dell’ordine tornano a controllare e sanzionare i paninari del lungomare, in particolare quelli della zona Ognina-Scogliera. Elevando multe per un totale di 6mila euro a causa delle numerose violazioni riscontrate.

Gli uomini della task force voluta dal questore di Catania Salvatore Longo – formata da agenti del Commissariato Borgo–Ognina, della polizia locale e dei funzionari dell’ASP – hanno rilevato occupazione abusiva di suolo pubblico, mancanza di copertura assicurativa e di revisione dei camion, e violazione delle norme in materia di sicurezza alimentare. Sono scattati quindi le sanzioni e il sequestro di tavolini e sedie.

E’ la terza volta tra ottobre e novembre che si svolgono verifiche sui paninari della zona. Era già successo il 21 e il 23 ottobre. A qualche giorno di distanza dall’aggressione del ciclista Raffaele Lo Savio durante la manifestazione del Lungomare liberato, avvenuta in piazza Nettuno ad opera di alcuni paninari. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento