Motel Agip, folla di riders in attesa al McDrive «Ma questi lavoratori sono immuni al virus?»

«Diritti e salute per i riders». Questa la richiesta della Cgil Palermo, che sostiene la denuncia del segretario generale di Nidil Cgil Palermo Andrea Gattuso, che pochi minuti fa ha pubblicato sul proprio profilo Facebook la foto di una folla di riders in attesa di ritirare l’ordinazione da consegnare davanti al McDrive del McDonald’s del Motel Agip, su viale Regione Siciliana. 

«Chiedo al sindaco Leoluca Orlando e al presidente della regione Nello Musumeci se è normale che un ristorante come Mc Donald’s riapra in questa situazione e permetta di svolgere il delivery – scrive Gattuso, a corredo della fotografia -. I lavoratori di Glovo e delle altre piattaforme sono forse immuni al Coronavirus? Fin dove si può spingere la ricerca del profitto a scapito della salute pubblica?». L’immagine mostra in primo piano almeno una ventina di rider pronti per le consegne a domicilio in tutta la città. Guanti e mascherine sono le uniche misure di prevenzione che si intravedono, inesistente invece il metro di distanza tra loro, che al contrario sembrano vicini e ammassati.

«Spero che le autorità competenti facciano immediatamente chiudere questo ristorante e che finalmente si adoperino a far lavorare in sicurezza anche i riders che, lo ricordo, sono lavoratori che svolgono un servizio pubblico essenziale – insiste Gattuso – senza nessun diritto senza nessuna tutela. E, a quanto pare, nessun controllo. È una situazione indecente».


Dalla stessa categoria

Lascia un commento