Guardia di finanza sequestra 110 cardellini selvatici Denunciato commerciante che li trasportava in auto

Militari del comando provinciale della guardia di finanza di Catania hanno sequestrato, a un negoziante di articoli per animali,una partita di 110 cardellini selvatici, due dei quali morti. Nel portabagagli dell’auto dell’uomo sono state recuperate dai miliari numerose gabbiette vuote e tre cassette in plastica con all’interno gli esemplari di fauna selvatica. 

Il cardellino è una specie protetta dalla convenzione internazionale di Berna e gli esemplari rinvenuti erano privi degli anellini sulle zampe che ne garantiscono l’origine da allevamento. Il negoziante non era in possesso dei documenti utili a indicare la provenienza da canali legali di commercio ed è stato denunciato per maltrattamento aggravato di animali e di uccellagione. I cardellini, che nella vendita al dettaglio avrebbero potuto fruttare al negoziante oltre 5mila euro, su parere di veterinari dell’Azienda sanitaria provinciale sono stati portati in aperta campagna e liberati.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento