Etna in eruzione, caduta di cenere e stop voli «Repentino incremento attività stromboliana»

Nuova frase eruttiva sull’Etna con spettacolare fontana di lava e alta nube di cenere lavica dal cratere di Sud-Est. La società di gestione dell’aeroporto di Catania ha reso noto che la pista dello scalo è al momento chiusa perché piena dalla cenere lavica caduta copiosa ed è in corso l’attività di pulizia e bonifica

Per info sui voli dirottati o cancellati si prega di rivolgersi alle compagnie aeree o verificare la situazione in tempo reale sul sito dell’aeroporto al seguente link www.aeroporto.catania.it. Viene segnalata caduta di cenere nei territori dei Comuni di Nicolosi, Pedara, Mascalucia e Catania. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento