«A comprare l’auto è venuto Messina Denaro in persona». Parla il titolare della concessionaria di Palermo

È stato sentito dagli inquirenti il ​​titolare della concessionaria di Palermo dalla quale il boss Matteo Messina Denaro, un anno fa, comprò la Giulietta di colore nero con la quale si spostava abitualmente durante la latitanza. Il commerciante, viste le foto e i video del capomafia di Castelvetrano sui media e riconosciuto il volto dell’acquirente, ha confermato che la macchina è stata acquistata personalmente dall’ormai ex superlatitante arrestato lunedì scorso nella clinica privata La Maddalena, nel quartiere San Lorenzo di Palermo. Il veicolo, del quale sono stati trovati i documenti nell’ultima casa di Messina Denaro a Campobello di Mazara, era intestato alla madre di Andrea Bonafede, il geometra che ha prestato l’identità al boss stragista.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento