Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Meteo, in Sicilia detta legge la famigerata mezza stagione
Esperto: «Normale instabilità. Domani temperature in calo»

Per chi si chiede se è giunto il momento di fare il cambio stagione, il consiglio del meteorologo Daniele Ingemi è quello di essere attenti. «È normale attendersi grande dinamicità atmosferica, ma per il fine settimana dovrebbe esserci sole su tutta l'isola»

Simone Olivelli

Foto di: dulcineia dias

Foto di: dulcineia dias

«Con una battuta possiamo dire che stiamo avendo a che fare nient'altro con la famigerata mezza stagione». A parlare a MeridioNews di cosa bisogna aspettarsi per i prossimi giorni in Sicilia è il meteorologo Ampro Daniele Ingemi. Per chi è già propiettato con la mente alla nuova estate e sogna vacanze e tuffi in mare c'è da attendere. «Siamo in un periodo dell'anno caratterizzato da grande dinamicità atmosferica - spiega Ingemi - La primavera è la stagione di transizione per eccellenza, una stagione dalle molte facce, tra strascichi invernali che possono portare freddo e anche nevicate ma anche giorni di sole e tepore. In questo periodo è assolutamente normale attendersi importanti escursioni termiche, legate anche alla direzione dei venti». Inevitabile quindi essere prudenti con il cambio stagione negli armadi: «Il consiglio che possiamo dare è quello di seguire le previsioni meteo e vestirsi di conseguenza», aggiunge Ingemi.

«Oggi - prosegue l'esperto - sulla Sicilia sta transitando una veloce perturbazione, in cielo c'è polvere sahariana per il vento di Scirocco che però ovrebbe rimanere in sospensione perché non sono previste precipitazioni». Domani, invece, la situazione dovrebbe mutare: «Arriverà un fronte freddo accompagnato da intensi venti da ovest e nordovest che riporteranno le temperature al di sotto le medie stagionali. Il cielo, invece, si schiarirà perché i venti spazzeranno la polvere che arriva dal deserto».

Guardando invece al fine settimana, le condizioni dovrebbero essere tali da consentire la pianificazione di gite fuori porta. «Per il weekend delle Palme la pressione tornerà ad alzarsi, questo signiica che avremo cielo soleggiato, tutt'alpiù un po' di nuvolosità si potrebbe avere nella zona tirrenica». È invece presto per chiedersi come sarà il meteo a Pasqua. «I modelli ci dicono che potrebbe esserci un peggioramento, però voglio specificare - sottolinea Ingemi - che si tratta di tendenze. Non possiamo neanche parlare di previsioni. Per quelle bisognerà attendere la prossima settimana».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×