Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Augusta, a fuoco una concessionaria di automobili
Non esclusa ipotesi dell'estorsione dietro il gesto

Un incendio ha coinvolto un autosalone della provincia siracusana. Le forze dell'ordine si stanno eseguendo i rilievi del caso, interrogando anche i titolari. Il sindaco Giuseppe Di Mare ha espresso solidarietà

Redazione

Foto di: Pagina Facebook Giuseppe Di Mare

Foto di: Pagina Facebook Giuseppe Di Mare

Un rogo che ha coinvolto una concessionaria di automobili di Augusta, in provincia di Siracusa, Le fiamme, divampate nella notte tra martedì e mercoledì, hanno danneggiato l'ingresso del locale. Le forze dell'ordine indagano sulla vicenda e adesso stanno interrogando i titolari.

Gli inquirenti, inoltre, stanno visionando i filmati di alcune telecamere di impianti di videosorveglianza della zona. Il sindaco di Augusta, Giuseppe Di Mare, ha espresso solidarietà ai due proprietari, recandosi sul luogo dell'incendio. «Sono andato a esprimere solidarietà e la vicinanza dell'amministrazione ai due imprenditori Fabio Di Benedetto e Antonello Urso che questa hanno subito un grave e vile atto - ha dichiarato il sindaco - Sono sicuro che le forze dell'ordine faranno luce su questo vile gesto. Esprimiamo il nostro più totale sostegno e la nostra più convinta vicinanza agli imprenditori che investono ad Augusta e danno lavoro a tante famiglie nel segno della legalità».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×