Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Carabiniere salva specie protetta di tartaruga
Era rimasta intrappolata nella plastica in mare

L'animale è rimasto gravemente ferito: con un amo conficcato in bocca e la pinna anteriore sinistra danneggiata da una lenza da pesca. La caretta caretta ha già subito un primo intervento chirurgico ma dovrà essere sottoposta a un altro. Guarda le foto

Redazione

Un carabiniere ha salvato una tartaruga. Ieri pomeriggio, un carabiniere del comando provinciale di Agrigento, libero dal servizio e intento a correre sulla spiaggia della riserva naturale orientata di Torre Salsa, nei territori di Montallegro e Siculiana, si è tuffato tra le onde del mare agitato per salvare un esemplare di tartaruga caretta caretta. Una specie protetta, di circa 30 chilogrammi e dell’età stimata di 40 anni. 

Il militare si è immerso in acqua quando ha notato l’animale in difficoltà che si dimenava intrappolato tra la plastica. Poi è intervenuta una coppia di turisti stranieri che, notata la scena, ha prestato aiuto per tirare fuori dall’acqua la tartaruga gravemente ferita: con un amo conficcato in bocca e la pinna anteriore sinistra semitranciata da una lenza da pesca che l’avvolgeva. La lenza era impigliata in un enorme big bag del tipo industriale, piena di acqua e sabbia che continuava a trascinare a fondo l’esemplare. 

Dopo essere stata liberata dai pesanti legacci, la tartaruga è stata trasportata sulla spiaggia dove ha ricevuto i primi soccorsi grazie ai suggerimenti di Claudio Lombardo di Mareamico che è stato contattato dal carabiniere. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri di Montallegro e personale del Wwf gestore della riserva che ha preso in consegna l’animale per consegnarlo al centro recupero tartarughe. Il rettile è stato sottoposto a un primo intervento chirurgico e trasportato a Lampedusa per un successivo intervento che avverrà nei prossimi giorni. 

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×