Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Catania-Ragusa, chiuso l'iter per la localizzazione
Regione: «Può partire l'iter per affidamento lavori»

L'arteria sarà realizzata dall'Anas, dopo l'acquisizione del progetto definitivo da Sarc, la società che era concessionaria. Interesserà i territori di Ragusa, Chiaramonte Gulfi, Licodia Eubea, Vizzini, Francofonte, Lentini e Carlentini

Redazione

Si è chiusa positivamente la conferenza di servizi indetta nell'ambito della procedura per la realizzazione della super-strada Ragusa-Catania. L'opera, che sarà realizzata da Anas dopo che il Cipe ha dato l'ok all'acquisizione del progetto dalla Sarc, la società concessionaria, sarà finanziata con circa 800 milioni di euro e interesserà i comuni di Ragusa, Chiaramonte Gulfi, Licodia Eubea, Vizzini, Francofonte, Lentini e Carlentini. L'iter burocratico beneficia del regime di commissariamento deciso dal governo nazionale che ha individuato nel presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci il commissario straordinario.

«Si sono infatti concluse, in meno di un mese e senza contrattempi burocratici, le procedure preliminari per la realizzazione dell'importante arteria, attesa da oltre trent'anni - si legge in una nota del governo regionale - Lo scorso 20 agosto si è celebrata la conferenza dei servizi per l’acquisizione degli avvisi degli enti, comunali e regionali, chiamati a esprimere i rispettivi pareri, ed è stata ultimata la ricognizione dei proprietari delle aree interessate dagli espropri. Da ultimo, a conclusione di questa prima fase del complesso iter di realizzazione, il dirigente regionale dell'Urbanistica ha espresso parere favorevole alla localizzazione delle aree e all’adozione delle varianti al progetto. Musumeci ha così adottato, con proprio provvedimento, la determinazione conclusiva della conferenza. A questo punto - conclude la nota - potranno essere avviate le procedure per l’affidamento dei lavori».

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×