Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Undici cocktail che racchiudono la Sicilia

Mattia Cilia è tra i tre bartender migliori del mondo. Nella sua nuova drink list del ristorante Kistè di Taormina presenta una serie di drink in cui la salinità del mare e l'acidità del vulcano si incontrano per dare vita a un'essenza autentica

Pietro D'Agostino

In un bicchiere, l’eccellenza del territorio siciliano ispirati ai quattro elementi naturali: fuoco, terra, acqua, aria. Poche parole per presentare la nuova drink list #4elementsdrinks del ristorante Kistè di Taormina, firmata dal bartender Mattia Cilia, tra i tre migliori del mondo, già sul podio del contest mondiale Jameson Mixmaster Challenge in Irlanda che porta al Kistè il giovane e talentuoso allievo, Walter Mastroeni. 

Undici cocktail che racchiudono i sapori tipici dell’isola, come la salinità del mare e l’acidità del vulcano ma che presentano anche una forte contaminazione di note internazionali. In tutte le preparazioni ogni elemento valorizza la gamma aromatica di tutte le materie prime: c’è territorialità, c’è tecnica, nulla di chimico. «Noi abbiamo scelto Mattia e Walter per accompagnarci nell’esperienza della riscoperta della buona arte del bere bene – spiega lo chef stellato Pietro D’Agostino – Ci siamo ispirati ai quattro elementi che danno vita al Cosmo per lasciarci guidare dal fascino delle essenze naturali della nostra Sicilia e creare un percorso emozionale per i nostri clienti attraverso i drink».

Cilia racconta la specialità della preparazione. «La nostra è una miscelazione moderna e sperimentale – spiega  – Abbiamo iniziato nel 2009 a cambiare il mondo della miscelazione e combattiamo contro l’uso improprio di questa parola». La mixologia, dall’inglese mixology, è l’arte del saper miscelare distillati, liquori e amari, giocare con le infusioni, creare commistioni; è per il mondo dei drink ciò che la cucina gourmet rappresenta per quello del food: una pratica raffinata che punta a ricreare un’esperienza di degustazione raccolta, unica e totalizzante, che coinvolga tutti i sensi di chi beve un cocktail. E il mixologist è un’artista del drink, che sa riprodurre perfettamente ogni tipo di cocktail e spesso ne crea di propri con movimenti eleganti, misurazione attenta degli ingredienti e una spiegazione raffinata, affascinante ed esaustiva di quello che farà degustare. «Kistè nel suo insieme è un progetto in evoluzione in cui c’è tanta ricerca – sottolinea Morena Benenati, responsabile del locale, oltre che compagna di vita di D’Agostino – raccontiamo la storia del territorio, del lavoro delle persone e dei tanti produttori delle materie prime che utilizziamo, diventati nostri amici, in uno scambio continuo di esperienze». “Anche quest’anno rilanciamo la nostra scommessa – conclude D’Agostino – In momento in cui c’è titubanza per andare avanti, dopo un anno di crisi e pandemia, noi vogliamo correre”. 

Ed eccola, la nuova drink list: 

Raisin (cognac, nerello mascalese cordial, sun- dired raisin); 

Umami (Etna Bitter, wine & chicory, honey mix of the sea); 

Agua (gin, saffron, Mediterranean cordial); 

Volcan (Bourbon, red pepper Peychaud, absithe, chamomile); 

Noir (tequila, mezcall aloe vera syrup, habanero & chocolate bitter); 

Smokey (rum, peaty whiskey, caramel syrup, sal); 

Purple (cherry family, apple vinegar, etna beer syrup); 

Vanilla Sky (vanilla vodka, limoncello, pineapple, prosecco); 

Mediterran-Io (gin, Mediterran-io, Buongiorno cordial); 

Corallo (cinnamon, zagara, cardamomo, bananas, mint); 

Honey Spice ( mediterannean spices, figues & grapevine, leaf, syrup, honey).

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×