Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Spettacolo abusivo in discoteca con 200 persone
Interrotto dai carabinieri, multati gli organizzatori

Tavolini allestiti e un evento in corso a Villafranca Tirrena, nel Messinese. Ad allertare i militari sono stati gli schiamazzi che provenivano dall'area denominata Ex Pirelli. Il locale è stato chiuso per cinque giorni per violazioni delle norme anti-Covid

Redazione

Tavolini allestiti nel cortile di una discoteca mentre era in corso uno spettacolo a cui erano presenti circa 200 persone. Un evento del tutto abusivo che è stato interrotto dall'intervento dei carabinieri della stazione di Villafranca Tirrena (Messina). I militari, allertati da alcuni schiamazzi, sono intervenuti nell’aera denominata Ex Pirelli

Nonostante la ressa, i carabinieri sono riusciti a rintracciare e identificare gli organizzatori dell’evento, due messinesi di 45 e 36 anni. Entrambi sono stati sanzionati ai sensi della normativa anti-Covid che, in questi casi, prevede la chiusura dell’attività per cinque giorni, estensibili dalla prefettura per ulteriori 25. Ulteriori approfondimenti hanno consentito di appurare altri illeciti.

In particolare, ai due organizzatori è stata contestata la violazione amministrativa per avere organizzato uno spettacolo senza licenza, dal momento che non vi era alcuna autorizzazione da parte dell’autorità di pubblica sicurezza allo svolgimento dell’evento, e la contravvenzione, prevista dal codice penale, per l’apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento, risultata in contrasto con le prescrizioni dell’autorità a tutela dell’incolumità pubblica.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×