Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Ars, il deputato Giovanni Di Caro positivo al Covid
Il capogruppo del M5s si è vaccinato il 3 giugno

Il deputato si è accorto di sintomi riconducibili al coronavirus dopo l'incontro in commissione di ieri. Adesso, i tamponi verranno estesi anche ai colleghi. «Non so come sia potuto accadere. Tengo sempre alta l'attenzione», commenta Di Caro a MeridioNews

Carmelo Lombardo

Il capogruppo del Movimento cinque stelle Giovanni Di Caro è risultato positivo al Covid-19. Il deputato agrigentino dell'Assemblea regionale siciliana ha scoperto di aver contratto il coronavirus dopo il test effettuato stamattina. «Non so dove ho potuto contrarre il virus. Di solito faccio sempre i tamponi rapidi - afferma Di Caro a MeridioNews - Ieri, mentre ero di ritorno dalla commissione Lavoro dell'Ars avevo i sintomi del raffreddore. All'inizio credevo che fosse stato a causa dell'aria condizionata. Ma, visto che i sintomi sono continuati, stamattina, prima di recarmi in Regione, ho deciso di fare il tampone rapido». 

Alla positività del primo tampone, è seguita anche quella del test molecolare. Stando a quanto raccontato da Di Caro, ieri non avrebbe avuto contatti diretti con i colleghi. «Adesso non ho particolari sintomi - prosegue il deputato - Ho subito avvisato i colleghi. Ieri ci siamo incontrati in commissione Lavoro, ma non siamo stati vicini, se non per pochi istanti e con la mascherina. Adesso, tutti i colleghi faranno i test». 

Di Caro aveva fatto la prima dose di vaccino lo scorso 3 giugno. «Dovevo fare la seconda dose giorno 8 luglio - conclude - Posso dire di avere incontrato pochissime persone, anche della mia famiglia, perché in questo periodo cerco in ogni caso di tenere alta l'attenzione». Intanto, la seduta che era prevista per le 17 di oggi pomeriggio all'Ars è stata rinviata al 6 luglio alle 16. A comunicare la positività di Di Caro è stato il segretario generale tramite una nota inviata agli altri deputati.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×