Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Erice, vasto incendio ha minacciato diverse abitazioni
Fiamme alimentate dallo scirocco domate dai pompieri

Il rogo è partito intorno alle 17.30 di ieri dalla macchia mediterranea alle spalle della Cittadella della Salute della cittadina del Trapanese. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli uomini della forestale e della protezione civile. In azione un canadair 

Redazione

Foto di: Pietro Vultaggio

Foto di: Pietro Vultaggio

Un vasto incendio ha interessato a partire dal tardo pomeriggio di ieri la montagna di Erice, in provincia di Trapani. Secondo una prima ricostruzione fatta dalla forestale, le fiamme sono partite dalla macchia mediterranea alle spalle della Cittadella della Salute, poco dopo le 17,30. Il fronte del fuoco è risalito verso il lato del Castellazzo, sotto il belvedere di Martogna, per poi dirigersi nel versante di San Cusumano, in una zona dove ci sono diverse abitazioni. Alcune sono state evacuate.

Oltre alle squadre impegnate a terra di vigili del fuoco e protezione civile, la prefettura ha chiesto l'intervento di un canadair e di un elicottero. Il fronte dell'incendio si è poi spostato verso Pizzolungo, altra borgata costiera molto abitata, fin quasi alle pendici della montagna. Le fiamme, alimentate anche dalle forti raffiche di scirocco, e le alte colonne di fumo della vegetazione che bruciavano si vedevano anche dalla strada provinciale per Bonagia dove il traffico è stato rallentato. Per ragioni di sicurezza la strada per Erice da Martogna è stata chiusa al traffico. Le operazioni di spegnimento dei roghi si sono concluse in tarda serata.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×