Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Ndo cojo cojo, il libro di Proietti completato dalle figlie
«Per la prima volta sono pubblicate le sue caricature»

Il volume, il cui titolo si completa con Sonetti e sberleffi fuori da ogni regola, è uscito nelle liberie il 20 aprile, a cinque mesi dalla morte dell'attore romano. Ai microfoni di Radio Fantastica è intervenuta la figlia Carlotta

Alessia Sapienza

Una vera e propria produzione di famiglia. Potrebbe essere definito così Ndo cojo cojo. Sonetti e sberleffi fuori da ogni regola, il libro uscito, il 20 aprile, che Gigi Proietti aveva iniziato a scrivere prima della sua morte, avvenuta improvvisamente lo scorso 2 novembre, giorno del suo 80esimo compleanno. Il volume, rimasto incompleto, è stato portato a termine della figlie dell'artista, Carlotta e Susanna.

«È stata una vera e propria avventura - ha dichiarato Carlotta Proietti intervenuta all'interno del programma Tuttapposto condotto da Antonella Insabella sulle frequenze di Radio Fantastica del gruppo Rmb quando papà ci ha lasciati ci siamo ritrovate con questa perla tra le mani e non sapevamo bene cosa farne».

«All'inizio - ha proseguito - eravamo un po' titubanti perché pensavamo a cosa avrebbe fatto lui e alla fine, spinte anche dall'amore, abbiamo deciso di pubblicarlo. Abbiamo integrato il testo originale con dei sonetti, delle poesie, degli aneddoti e delle parti in prosa. Abbiamo aggiunto anche dei disegni alcuni dei quali sono stati realizzati da papà, altri da mia sorella Susanna. È la prima volta che i disegni e le caricature di papà vengono pubblicate».

Le figlie di Proietti hanno anche continuato un'altra grande opera, quella del Globe Theatre di Roma. « Il Globe Theatre di Roma - ha aggiunto Carlotta Proietti - quest'anno prenderà il nome di papà. Le difficoltà sono enormi e ripartire è difficile ma per la fine di giugno dovremmo farcela. Papà aveva aveva creato una squadra forte con grande determinazione e noi ne siamo profondamente orgogliose».

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×